IZ4BBD Maurizio

21.10.2017 - 17:58 

IZ4BBD
 . Home
 . Mi presento

Diventare Radioamatori
 . Radioamatore?
 . Il Codice del
   Radioamatore
 . Abbreviazioni

Linux & Knoppix
 . Il computer e la radio
 . Provare Linux
 . Introduzione a Linux
 . Linux e la radio
 . La configurazione
 . Il soundmodem
 . Configurare il TNC (1)
 . [Configurare il TNC-2]
 . [APRS con xastir]
 . [CW]
 . [PSK31]
 . [FAX]
 . [RTTY]
 . [Programmi di utilità]
 . [qtel/Echolinux]
 
.............

 . Installare Knoppix
 . Ho installato Linux...
 . Installare Debian
 . Installare SuSE
 
.............

 . Ottenere AFU-Knoppix
 . Knoppix Tutorial
 . F.A.Q.
 . Ulteriori documenti
 Linux Registered User #281539
 . Linux Registered User 281539

Debian 3.1 - BOZZA da appunti

Debian è una delle distribuzioni Linux che meglio si presta all'utilizzo radioamatoriale, anche perché uno dei suoi sviluppatori, Bruce Perens, è radioamatore, col nominativo di K6BP. Quando si aggregò al progetto Debian, Bruce stava studiando una distribuzione Linux chiamata "Linux for Hams".
Tutte le Live Knoppix. e quindi anche AFU-Knoppix, si basano sulla Debian.

È possibile installare Debian 3.1 scaricando dal sito Debian le immagini ISO dei CD (per una prima installazione sono sufficienti i prime due CD).
È anche possibile effettuare una installazione via Internet, tramite collegamento ADSL opppure telefonico tradizionale. In questo caso si scaricherà una immagine CD minimale oppure due immagini di floppy disk.


((((Alcuni appunti: selezionare il mirror tra quelli presenti, ftp oppure http - cartella 3.1_r0a - cartella iso-cd oppire iso-dvd - cartella i386 - File: MD5SUMS, debian-31r0a-i386-binary-1.iso, debian-31r0a-i386-binary-2.iso))))


In ogni caso, immaginando che utilizziate un personal computer, dovrete cercare i file da scaricare nella cartella i386. Oltre alle immagini ISO consiglio di scaricare, qualora fosse presente, anche il file di testo contenente il checksum MD5 (identificabile dal nome, es.: MD5SUMS), utile per verificare l'integrità delle immagini ISO.

Per ottenere i CD dalle immagini ISO, valgono le solite regole: utilizzando un programma di masterizzazione, sarà possibile "ricostruire" il CD definitivo.
Riporto alcuni esempi di utilizzo:

  • Con Linux si può utilizzare il programma K3b: dal menu "Strumenti" selezionare la voce "CD" e quindi "Burn CD ISO Image...".
  • Con Windows si può utilizzare il programma Nero: dal menu "File" (oppure "Recorder") selezionare "Burn Image" (oppure "Scrivi immagine").


Per entrambi i programmi indicati, si aprirà una finestra per selezionare il file. Si selezionerà quindi il file con estensione .iso precedentemente scaricato. È possibile effettuare un controllo dell'integrità dell'immagine ISO scaricata facendo la verifica del checksum MD5: quelsto deve corrispondere al codice contenuto nel file eventualmente scaricato in precedenza.

Per effettuare quindi l'installazione, si dovrà avviare il computer con il CD (o Floppy Disk) inserito. Se il computer è predisposto per l'avvio dal CDROM, partirà il programma di installazione. Per i dettagli, seguire le istruzioni presenti sul sito Debian.
Per approfondimenti consiglio la rivista online Debianizzati.org, e in particolare la sezione Guide

Al termine dell'installazione si avrà a disposizione un sistema base Debian 3.1: possiamo riposarci iniziando a familiarizzare con Linux.





(due righe su KDE e Gnome)



Debian ha a corredo una notevole quantità di programmi: alcuni già presenti dopo l'installazione, altri da scaricare e installare in un secondo momento.
I programmi Debian sono distribuiti in "pacchetti", file compressi con estensione .deb. Per eseguire l'installazione e l'aggiornamento dei programmi esistono molte utility, a riga di comando oppure tramite interfaccia grafica.





(due righe su apt-get, aptitude, kpackage e synaptic)


Per poter installare, rimuovere e aggiornare i programmi è disponibile il programma apt-get, a linea di comando. Dalla versione 3.1 è disponibile anche il programma aptitude, sempre a linea di comando.
Sono comunque presenti due programmi per le interfacce grafiche KDE (kpackage) e Gnome (synaptic).

Uso minimo di apt-get per cercare/installare/rimuovere/aggiornare pacchetti (da Vladimir Nicola Chersi, IZ4DIJ):

  • apt-cache search "nomeprogramma" per cercare un programma specifico
  • apt-cache show "nomepacchetto" per visuallizzare una descrizione del pacchetto e valutarlo
  • apt-get update per aggiornare la lista di pacchetti installabili
  • apt-get [dist-]upgrade per effettuare l'aggiornamento vero e proprio, il dist-upgrade serve per passare da una versione di debian ad un'altra (per esempio da woody a sarge)
  • apt-get install "nomepacchetto" per installare un pacchetto
  • apt-get remove [--purge] "nomepacchetto" per rimuovere un pacchetto. L'ozpione purge viene utilizzata per eliminare anche i file di configurazione, che altrimenti non sarebbero rimossi.

Il meccanismo è abbastanza semplice: esiste un elenco dei pacchetti sul sito Debian, un elenco simile nel nostro PC. Eseguendo l'aggiornamento della lista dei pacchetti (apt-get update) si sincronizzano i due elenchi. Dopo si selezionano i pacchetti che si desiderano installare (apt-get install "nomepacchetto"), rimuovere (apt-get remove [--purge] "nomepacchetto") o aggiornare (apt-get upgrade) i pacchetti. I pacchetti (file con estensione .deb) sono scaricati nella cartella
/var/cache/apt/archives


Dopo l'installazione del sistema operativo converrà effettuare un aggionamento dei pacchetti, operazione che consiglio di effettuare periodicamente.
Successivamente dovremo installare il software radioamatoriale e il supporto per l'AX25, se intendiamo utilizzare i modi Packet Radio o APRS. Per i pacchetti radioamatoriali possiamo utilizzare i programmi visti in precedenza. Selezioneremo i pacchetti nella sezione Radioamatori.



Dopo aver installato tutto il software radioamatoriale conviene dovuto installare setserial, una utility per il controllo delle porte seriali contenuta nella sezione Comunicazione.


Per aggiungere il supporto ax25 al kernel
cd /usr/src/linux
cd kernel-source-2.4.27
make xconfig
make dep && make bzImage && make modules && make modules_install

Alcuni software non presenti tra i pacchetti ufficiali Debian li dovremo scaricare da altri siti e per l'aggiornamento dovremo provvedere in maniera differente. Dal sito sourceforge.org potremo scaricare i seguenti pacchetti:

  • linkt (linkt_0.8rc3-6_i386.deb - descrizione);
  • monkt (monkt_0.8rc3-6_i386.deb - descrizione);
  • monktd (monktd_0.8rc3-6_i386.deb - descrizione);
  • ax25-config, per la configurazione del protocollo AX25;

Questi pacchetti sono scaricati nella directory dell'utente. Per installarli si deve aprire un terminale a linea di comando, e come utente root ci si posiziona nella cartella e si digita dpkg -i nomepackage. Nel nostro esempio:
cd /home/nomeutente/
dpkg -i linkt_0.8rc3-6_i386.deb
dpkg -i monktd_0.8rc3-6_i386.deb
dpkg -i monkt_0.8rc3-6_i386.deb

Seguono alcuni appunti sulla mia installazione:

(da verificare e smembrare in differenti sezioni: "comandi base di linux" e "configurare il tnc")

Per il packet radio, ho dovuto installare il supporto per ax25 (grazie agli howto)

Ho poi lanciato ax25-config ed effettuato la configurazione. Al termine della configurazione con ax25-config viene visualizzata una finestra che chiede se si vuole l'avvio automatico del protocollo ax25. Verrà generato uno script /etc/init.d/ax25 con i link da /etc/rc2.d/, /etc/rc3.d/, /etc/rc5.d/ e /usr/sbin/rcax25 che punta a questi.
Inoltre viene agiunta una linea "START_AX25=yes" a /etc/rc.config per abilitare l'avvio automatico durante il boot. Se non si desidera avviare automaticamente AX.25 durante il boot, aggiungere "ax25=no" al prompt del boot.
Ad ogni modo, ho dovuto avviare manualmente ax25 con /usr/sbin/rcax25 -start (l'ax25 si ferma con /usr/sbin/rcax25 -stop)

Storico - Dopo l'installazione ho avviato:
aptitude
soundmodemconfig
ifconfig

Questo riguarda il protocollo ax25
echo 2 > /proc/sys/net/ax25/ax0/protocol
mkdir echo 2 > /proc/sys/net/ax25/ax0/protocol
mkdir echo 2 > /proc/sys/net/ax25/ax0
mkdir /proc/sys/net/ax25/ax0/protocol
mkdir /proc/sys/net/ax25/ax0
mkdir /proc/sys/net/ax25
cd /proc/sys/net/
mkdir ax25

AX25
insmod hdlcdrv

Visualizzare configurazione ax25
ifconfig ax0

Posizione programmi ax25
/usr/sbin/ax25d
/usr/sbin/ax25rtd

Per configurare ax25
cd /usr/lib/ax25-config
./ax25-config

Visualizzare, lanciare, fermare il demone ax25
cat /etc/init.d/ax25
/etc/init.d/ax25
/etc/init.d/ax25 -start
/etc/init.d/ax25 -status
/etc/init.d/ax25 -stop

In definitiva, per ax25
/usr/sbin/rcax25 -start
/etc/ax25/ax25-up
/etc/ax25/ax25-down

Per echolink: svxlink
http://svxlink.sourceforge.net

Debian package skype:
http://www.skype.com/products/skype/linux/
tools - select language - italiano

IZ4BBD - Maurizio Grillini (Bozza del 05/10/2005)

 Versione stampabile


Creative Commons License
Ove altrimenti specificato i contenuti di queste pagine sono pubblicate sotto Licenza Creative Commons.
Linux e Open Source
Piano dell'opera e indice
Pagina principale della sezione Linux e Open Source...

Open Source e Software Libero
...come è nata la "filosofia" del Software Libero, perché è così vicina allo spirito del radioamatore, come contribuire in un momento in cui si sono avviati progetti di collaborazione con le scuole...

GNU/Linux
...perché GNU/Linux, come è nato, cosa sono le distribuzioni...

Linux Live per i Radioamatori
...come provare GNU/Linux e i programmi radioamatoriali senza effettuare installazioni...

Open Source per Windows
...come iniziare a familiarizzare con i programmi Open Source in ambiente Windows...

Installare Linux
...come installare Linux...

Mantenere aggiornato Linux
...effettuare l'aggiornamento periodico dei programmi e del sistema...

Le prime installazioni con Linux
...familiarizzare coi gestori dei pacchetti...

Linux: come ottenere aiuto
...come ottenere aiuto in caso di difficoltà...

Articoli
Online dal 4 dicembre 2006 al novembre 2008: sezione Software Linux e Open Source
sul sito dell'Associazione Radioamatori Italiani

Radio Rivista, Aprile 2005: AFU-Knoppix
Provare Linux senza installazioni


Radio Rivista, Aprile 2005: I radioamatori al Linux Day

Software
 Scarica OpenOffice.org

 Scarica Mozilla Firefox

 Scarica Mozilla Thunderbird
 Graphics by GIMP


 Torna in alto Php Web Menue v1.1
2003 by Top-Side.de
Torna in alto 

Valid HTML 4.01 Transitional   Valid CSS!